XXXVIII°Trofeo Cav. Carlo Terraneo a.m.

Gara di marcia di regolarità individuale di circa 12 chilometri prevalentemente nei boschi di Meda e del circondario.

 

COME SI SVOLGE LA MARCIA DI REGOLARITA’:

La marcia di regolarità non è una gara a chi arriva primo ma a vincere è il più costante.

Ma come funziona? ai concorrenti viene assegnata una media (diversa tra uomini e donne) ovvero il numero di metri da percorrere entro un’ora, esattamente come il tachimetro delle auto. Sia il percorso, accuratamente misurato con apparecchiature atte allo scopo, che la lunghezza e il tempo teorico di percorrenza sono tenuti segreti dagli organizzatori. I concorrenti partiranno a distanza di un minuto uno dall’altro con medie diverse da tenere tra uomini e donne, che verranno consegnate alla partenza poi si avventureranno senza nessuna altra indicazione lungo il percorso che è stato precedentemente segnato tramite bandierine colorate e altri indicatori. Lungo il percorso ci saranno 2 controlli durante i quali verrà presa l’ora di transito e verranno comunicate nuove medie da tenere. Al termine della gara, verranno comunicati i tempi teorici di percorrenza e fatte le dovute differenze con il tempo impiegato per il singolo settore e per il totale delle differenze saranno valutate le penalità (ogni secondo in più o in meno rispetto ai tempi calcolati dall’organizzazione sarà 1 punto di penalità); colui e colei che avranno meno penalità vinceranno la gara.

Detto così sembra una cosa semplice, ma proviamo a considerare le difficoltà che si possono incontrare nei vari tipi di terreno del nostro territorio. Si capirà allora perché non tutti possono considerarsi campioni in questa quasi sconosciuta disciplina sportiva, per la pratica della quale sono sufficienti un buon paio di pedule da trekking o quanto meno scarpe con suola adatta all’occasione, un orologio e una buona preparazione fisica e teorica; assolutamente vietati i contapassi e qualsiasi strumento elettronico o meccanico che, almeno teoricamente, sostituisca la sola razionalità dell’atleta, uomo o donna che sia.

Partenza primo concorrente: ore 8.30 dal Circle Bar di via C. Colombo 46 – MEDA

Premi a tutti i concorrenti.

Premiazioni: lunedì 26 settembre 2022 ore 21.00 presso la sede.

I premi si ritirano durante la premiazione: in caso di impossibilità, si ha diritto al ritiro del premio entro la sera di mercoledì

Per la classifica finale, a parità di penalità si terrà conto delle minor penalità del 1° settore e, qualora anche queste siano pari, del 2° settore. In caso di penalità perfettamente identiche su tutti i settori prevarrà il concorrente iscritto per primo alla gara.

 

ISCRIZIONI ENTRO LE ORE 22.00 DI GIOVEDI’ 22 SETTEMBRE 2022

con il patrocinio di

25 Settembre
08:30

RISULTATI